A Nardò il «II Raduno e Mostra Scambio di Auto Moto e Cicli d’Epoca»

0
674

 

Una manifestazione che vedrà radunati numerosi veicoli d’epoca e che avrà anche lo scopo di aiutare la “Casa per la Vita Carlolupo” di Veglie

 Domenica 15 Ottobre ore 8,00 –  piazza Cesare Battisti – Nardò

NARDÒ – Prende il via Domenica 15 ottobre il Secondo Raduno e Mostra Mercato Nazionale di Auto, Moto e Cicli d’epoca ed è già tutto  pronto per ripetere il successo della scorsa edizione.

Nel corso della manifestazione si potranno ammirare gli splendidi mezzi storici a due e a quattro ruote che saranno messi in esposizione dagli appassionati collezionisti.

L’evento, promosso dall’ASD Arneo Veicoli Storici,  sarà anche l’occasione per aiutare gli ospiti della Casa per la Vita “Carlolupo” di Veglie aderendo alla raccolta fondi promossa dagli organizzatori. Il ricavato sarà consegnato alla presenza del Sindaco, dell’Amministrazione Comunale e del Referente Regionale del Registro Fiat Italiano con un assegno prima della partenza della carovana verso Santa Maria al Bagno.

La manifestazione avrà come ospite d’onore il dott. Efisio Mastrorazio, Referente Regionale del Registro Fiat Italiano.

L’inizio della manifestazione è previsto alle ore 8.00 presso piazza Cesare Battisti, da dove si snoderà  il  lungo serpentone di auto e moto d’epoca che avrà come meta l’Acquario di Santa Maria al Bagno dove si potranno ammirare le ricchezze faunistiche del mar Ionio.

Questa la dichiarazione del presidente della ASD Arneo Veicoli Storici Antonio Italo Pisanò riguardo l’evento organizzato dall’Associazione: «Siamo doppiamente felici per questa giornata  con questo appuntamento di Nardò. Da una parte continuiamo a diffondere la nostra passione per le auto e le moto d’epoca, dall’altra sappiamo che facendo ciò che più ci piace potremo aiutare gli ospiti della Casa per la Vita Carlolupo di Veglie perché la nostra associazione non è fatta solo di  divertimento e cultura. Un sentito grazie a chi ha contribuito alla realizzazione di questo appuntamento. Un ringraziamento particolare va all’Amministrazione Comunale di Nardò e a tutta la dirigenza dell’Associazione. Il nostro auspicio è che la gente risponda numerosa al nostro invito perché più saremo, più ci divertiremo e più potremo aiutare gli ospiti della Casa per la vita».

Un pranzo presso il Ristorante – Sala Ricevimenti “L’Oasi Quattro Colonne” di Santa Maria al Bagno concluderà in bellezza la giornata.

14 ottobre 2016

Veglie News

LEAVE A REPLY