A VEGLIE SCRUTAORI SCELTI TRA LE LISTE DEI DISOCCUPATI O INOCCUPATI

1
848

Il Comune di Veglie pubblica un avviso per informare sulle modalità di scelta degli scrutatori per le elezioni del 4 Marzo 2018

Presentazione della domanda entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 5 febbraio 2018 

VEGLIE – La  Commissione Elettorale del Comune di Veglie composta dal Sindaco Claudio Paladini e da Luigi Massa, consigliere di maggioranza – Stefania Rapanà, consigliera di maggioranza – Giuseppe Landolfo, consigliere di opposizione, riunitasi Lunedì 29 Gennaio 2018 ha individuato le modalità per l’estrazione  degli scrutatori per le elezioni del 4 Marzo 2018.

Anche a seguito dei suggerimentI e delle sollecitazioni espresse da più parti, tra cui i Consiglieri di Minoranza di Veglie Domani e il movimento politico locale Meetup Veglie 5 Stelle, la Commissione Elettorale ha approvato la modalità del sorteggio degli scrutatori per 1/3 dal totale degli iscritti all’albo e per i restanti 2/3 esclusivamente fra coloro che, essendo disoccupati, inoccupati e studenti risponderanno ai requisiti esposti nell’avviso pubblico emanato dal Comune di Veglie.

Nella stessa seduta la Commissione, sulla base dei principi di trasparenza ed equità, ha  puntualizzato  la necessità del ricambio degli scrutatori.

Di seguito il testo integrale dell’Avviso Pubblico della Commissione Elettorale e il link per scaricare la domanda da presentare per essere inclusi nell’elenco per il sorteggio:

AVVISO PER LA NOMINA DI SCRUTATORE IN OCCASIONE DELLE ELEZIONI POLITICHE DEL 04 MARZO 2018
IL SINDACO RENDE NOTO

che, in occasione delle Elezioni Politiche dei 04 marzo 2018,  la Commissione Elettorale Comunale, in conformità alle disposizioni della legge n.270/2005 e nel rispetto dei principi di trasparenza e imparzialità, intende conferire priorità, nella nomina degli scrutatori, a coloro che:

  • risultino regolarmente iscritti nel vigente Albo degli Scrutatori aggiornato con verbale n. 3 del 15/01/2018 e che alla data di pubblicazione del presente avviso, risultino disoccupati o inoccupati iscritti presso il Centro Territoriale per l’Impiego oppure siano studenti iscritti a Scuole di Istruzione Superiore o Università, purchè inoccupati;

Per beneficiare di tale priorità, gli aspiranti dovranno presentare domanda alla Commissione Elettorale Comunale, compilata come da modulo allegato al presente avviso e disponibile presso l’Ufficio Elettorale o acquisibile dal sito web del Comune http://www.connune.veglie.le.it

La domanda, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, dovrà essere presentata, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 5 febbraio 2018 con le seguenti modalità:

  1. direttamente tramite consegna esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune, sito presso la Struttura Fieristica di via Salice in Veglie, entro la data di scadenza dell’avviso in orario di ufficio: dal lunedì al venerdì, dalle ore 09,00 alle ore 12,00 /  giovedì pomeriggio dalle ore 16,00 sino alle ore 18,00
  2. se in possesso di posta elettronica, a mezzo PEC al seguente indirizzo: protocollo.comuneveglie@pec.rupar.puglia.it entro e non oltre le ore 12,00 del giorno di scadenza del presente avviso. In tal caso nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la seguente dizione “Disponibilità alla nomina di scrutatore per le Elezioni Politiche del 04 marzo 2018”. Qualora si opti per tale modalità di invio, la domanda dovrà essere firmata digitalmente ovvero dovrà essere firmata a mano e scansionata.

Alla domanda dovrà essere allegata a pena di esclusione, copia del documento di identità in corso di validità.

Le dichiarazioni contenute e sottoscritte nella domanda sono rese sotto la propria responsabilità, hanno valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione e di dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.

Tali dichiarazioni saranno soggette ai controlli previsti dall’art. 11 del D.P.R. n.403/98. Le dichiarazioni mendaci e le falsità in atti comportano responsabilità penale ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. 445/2000, nonché le conseguenze di cui all’art.75 del medesimo D.P.R. n. 445/2000 (decadenza dai benefici eventualmente prodotti dal provvedimento emanato sulla base di una dichiarazione non veritiera).

Si avverte che saranno tassativamente escluse le domande:

  1. pervenute fuori dei termini previsti nel presente avviso;
  2. le domande prive di sottoscrizione e/o prive di copia del documento d’identità in corso di validità;
  3. il candidato non dichiari il possesso di tutti i requisiti richiesti dal presente avviso;
  4. il candidato non risulti iscritto all’Albo Unico degli Scrutatori del Comune di Veglie;

La Commissione Elettorale Comunale procederà alla nomina di n. 32 scrutatori e di n. 10 scrutatori  supplenti, iscritti all’albo e dichiaratisi disponibili, come segue: 

  • a seguito del presente avviso pubblico sarà formato l’elenco di coloro che, iscritti all’albo degli scrutatori, abbiano presentato istanza per dichiarare la propria disponibilità alla nomina e la propria condizione di disoccupato e/o inoccupato;

  • previa verifica d’ufficio dei requisiti dichiarati, gli scrutatori saranno direttamente nominati tra tutte le istanze contenute nell’elenco se in numero pari od inferiore al numero degli scrutatori occorrenti; se le istanze contenute nell’eIenco dovessero essere superiori al fabbisogno si procederà alla nomina a mezzo di sorteggio pubblico;

La Commissione procederà alla nomina degli scrutatori secondo le modalità suindicate il giorno tra il 25° e il 20° giorno antecedente la data delle consultazioni politiche.

La nomina avverrà in pubblica adunanza, preannunciata con manifesto due giorni prima.

Veglie lì 29 gennaio 2018.

>> SCARICA IL MODULO_DICHIARAZIONE_DISPONIBILITA

Il Sidaco

dott.  Claudio  Paladini