Il Centro Danza Arabesque di Virginia Carrino conquista tre Primi Posti al Concorso di danza «Trofeo Ozan»

0
1462

Grande successo al Concorso di Danza «Trofeo Ozan» di Ugento per il “Centro Danza Arabesque” di Veglie diretto dalla Maestra Virginia Carrino

 

VEGLIE – Il Centro danza “Arabesque” di Veglie, diretto da Virginia Carrino,  ha partecipato Domenica 4 Febbraio 2018 al Concorso di danza “Trofeo Ozan” tenutosi ad Ugento presso il “PalaOzan Tiziano Manni”.

La manifestazione di Danza Sportiva,  dopo lo strepitoso successo dello scorso anno, ha replicato nel 2018 con due giornate.

Sabato 3 febbraio sono scesi sulla pista del Palaozan i ballerini per le gare del “Ballo di Coppia”, giudicati da Maestri Professionisti ANMB provenienti da tutta la Puglia e da altre Regioni d’Italia.

Domenica 4 febbraio si sono svolte le competizioni nelle discipline di danze a squadre. La giuria di domenica è stata presenziata da grandi Artisti del panorama nazionale e Televisivo: EMANUEL LO, insegnante di Hip Hop nella scuola di  AMICI di Maria De Filippi;  ALESSIO LA PADULA, ballerino nella scuola di  AMICI di Maria De Filippi; DOMENICO CIACCIA, Direttore Artistico di numerosi Eventi di Danza. Super Testimonial dell’evento il Ballerino GABRIELE BAIO.

Per la Scuola della Maestra vegliese Virginia Carrino è stata una domenica ricca di intense emozioni e di grandi soddisfazioni. Sono stati tanti i premi vinti e gli ottimi posti in classifica:

  • 1° POSTO DANZA MODERN PER IL CORSO SUPERIORE
  • 1° POSTO DANZA CONTEMPORANEA PER IL TERZO CORSO
  • 1° POSTO ASSOLO DANZA CONTEMPORANEA PER MIRIAM PANZANARO
  • 6° POSTO DANZA MODERN PER IL PRIMO CORSO

Inoltre sono arrivate anche Borse di studio al 100% per EDOARDO GRECO, MIRIAM PANZANARO e TECLA CHIRIVI’.

Un altro prestigioso riconoscimento è stato il “PREMIO MIGLIOR QUALITA’ TECNICA ASSOLUTA” assegnato dal giudice  GABRIELE BAIO ad EDOARDO GRECO

«È stata una giornata ricca di emozioni, – racconta la maestra Virginia Carrino al termine della giornata – gli allievi si sono distinti tra tantissime scuole e questo ci da la carica per continuare la strada che stiamo percorrendo, e la certezza che possiamo fare sempre meglio con l’impegno e la passione per quest’arte meravigliosa. Un ringraziamento particolare a tutti i genitori che ci supportano e permettono ai propri figli di coltivare le proprie passioni».

Veglie News

6 febbraio 2018

 

LEAVE A REPLY