ANTONIO GRECO, UN PENSIERO PER PASQUA 2014

0
1349

“Perché cercate tra i morti colui che è vivo?” (Lc. 24, 5)

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

Il nostro primo problema non è la mancanza di soldi ma un livello di coesione sociale troppo basso, che si manifesta nelle condizioni di vita, nei servizi sociali, nell’istruzione, nel livello istituzionale, nei diritti di cittadinanza, nella cultura della legalità, nella tutela dell’ambiente, nello scambio salute-lavoro.

Su questo problema:

Il silenzio è inquietante perché produce effetti nocivi per la società ed è un rifiuto. Sì, è un rifiuto tossico perché rifiuta ogni forma di giustizia intossicandola con mille scusanti. E’ il veleno micidiale della dignità. E’ la nube oscura che da anni sporca il cielo della nostra amata regione (Caparezza) e della nostra amata cittadina.

Auguri.

Antonio Greco

 

LEAVE A REPLY