Porto Cesareo inaugura “O MARE MIO” il nuovo programma di CHEF CANNAVACCIUOLO

0
37643
Antonino Cannavacciuolo, O Mare Mio
Antonino Cannavacciuolo, O Mare Mio

La  puntata da Porto Cesareo in onda Lunedì 16 gennaio 2017 alle 21.15 su Canale Nove

Antonino Cannavacciuolo e i sapori del mare: lo chef ricomincia a viaggiare per l’Italia alla scoperta delle ricette, delle tradizioni e delle tecniche di pesca dei borghi marinari

Porto Cesareo è l’unica location di mare in tutta la Puglia, scelta insieme ad altre quattro  località italiane, per un format tutto nuovo in onda da domani sera alle 21.15, tutti i lunedì,  su  Canale Nove.

Di che si tratti è facile intuirlo, ma parlare solo di cucina sarebbe riduttivo date le interessanti varianti sul tema. “O mare mio” è il titolo della trasmissione condotta dallo chef Antonino Cannavacciuolo e basata su un’idea dello stesso chef.

Antonino Cannavacciuolo, Chef
Antonino Cannavacciuolo, Chef

Lo chef stellato, nel  nuovo programma dedicato ai piatti di mare,  sarà in giro per l’Italia e insegnerà ai telespettatori a cucinare sulle barche e scriverà la prima guida dedicata ai piatti di mare.

Lo chef farà un giro nel borgo di mare prescelto di volta in volta, attraversando lo stivale. Capterà odori, tradizioni, storia e andrà per mare con i pescatori alla ricerca di prodotti da trasformare in manicaretti. Non solo. Pesca, pesca turismo e poi sfida a singolar  tra cuochi amatoriali del posto all’interno dei ristoranti. A Porto Cesareo si preparerà il “quataru”, zuppa di pesce antica.

Una giuria di critici scelti da Antonino, lo aiuterà a proclamare il vincitore.


(Recensione di Lorenzo di Palma da Sorrisi e Canzoni)

Il viaggio di chef Cannavacciuolo in ’O Mare Mio sarà diviso in quattro puntate per altrettante tappe:  Porto Cesareo in Puglia, Lerici in Liguria, Aci Trezza e Porticello in Sicilia.

In ogni puntata Cannavacciuolo partecipa a una battuta di pesca con i pescatori del luogo, si informa sulla loro storia e la loro esperienza in mare, sulle tipicità culinarie del posto e sul pesce tipico del luogo, che sarà protagonista di tutta la puntata. E il primo a cucinarlo è proprio Chef Cannavacciuolo, che prepara una ricetta a bordo del peschereccio per la crew dei pescatori.

Attraccati al porto, Cannavacciuolo gira il borgo marinaro alla ricerca dei tre migliori cuochi amatoriali del paese che si sfideranno su un piatto della tradizione locale in un ristorante storico del borgo. Il vincitore avrà l’onore di affiancare Cannavacciuolo nella preparazione di una ricetta che lo chef ha ideato ispirandosi dal piatto della tradizione locale e che regalerà alla comunità.

 

8 Gennaio 2017

 

.

LEAVE A REPLY