“Fiore SOSpeso”, una gerbera rossa per dire no alla violenza sulle donne

0
400

Anche a Veglie l’iniziativa di “Federfiori” e “Unione induista italiana” 

#Fioresospeso: Una Gerbera Rossa in regalo per dire NO alla violenza sulle Donne

A Veglie presso “DILLO CON UN FIORE” (“SAN REMO”) via Convento 54

Un  fiore per dire no alla violenza sulle donne. Il 25 novembre i fiorai aderenti regaleranno “Un fiore SOSpeso” alle donne che si recherenno presso uno dei loro negozi.

Federfiori  e l’Unione Induista Italiana intendono dare il loro contributo in questa giornata con un fiore da donare alle donne.

I fiorai aderenti all’iniziativa saranno riconoscibili attraverso una locandina affissa all’esterno del punto vendita. Due gli obiettivi della campagna: lanciare un forte messaggio contro la violenza sulle donne che, nei mesi di lockdown, ha visto incrementare i casi di violenza, ma anche sensibilizzare l’opinione pubblica sul difficile momento che stanno vivendo i fiorai italiani privati, causa Covid, delle tradizionali occasioni in cui i fiori non mancano mai.

“L’Unione induista italiana insieme a Federfiori hanno scelto di dire no alla violenza con un piccolo gesto: ‘donare un fiore per un fiore’. Un singolo gesto per difendere il principio della nonviolenza. Questa iniziativa è tesa a ribadire l’importanza di valorizzare giornate contro la violenza sulle donne, nella speranza che ogni giorno possa diventare il 25 novembre e sensibilizzare in forma sempre maggiore uomini e donne a difendere la non violenza”.

A Veglie l’ninizaitva #UNFIORESOSPESO si può trovare presso “DILLO CON UN FIORE” (“SAN REMO”) via Convento 54, Alessandro 320.6175669 // Clarissa 320.9448112

 

LEAVE A REPLY