ROBERTA E TATIANA, PRIMA UNIONE CIVILE TRA DONNE A VEGLIE

0
18529

Dopo aver celebrato la loro Unione Civile in Germania, Roberta e Tatiana pronunceranno il loro “Sì” anche a Veglie

VEGLIE – Dopo aver celebrato ufficialmente la loro Unione Civile lo scorso 27 luglio a Geislingen in Germania,  dove risiedono da anni, Roberta Vergori originaria di Veglie   e Tatiana Battista   originaria di  Porto Cesareo, in attesa della trascrizione ufficiale da parte degli uffici comunali locali dell’atto registrato in Germania, hanno deciso di celebrare anche nel Salento la loro Unione Civile.

La “Cerimonia”  si svolgerà a Veglie nella serata di Sabato 11 agosto 2018 e proseguirà presso un ristorante  di Torre Lapillo dove la nuova coppia avrà il piacere  di festeggiare insieme a parenti e amici lo splendido traguardo raggiunto nella loro vita.

Roberta, 31 anni,   e Tatiana,  23 anni,  si sono conosciute  per caso  5 anni fa in un bar di Veglie.  Da subito c’è stata un’immediata intesa e da allora non si sono più separate portando avanti la loro storia contro tutto e contro tutti. In Germania, da sole, sono riuscite a costruirsi una  vita  e a programmare un futuro con basi certe e  senza subire pregiudizi. Il 27 luglio 2018 a Geislingen hanno coronato il loro sogno sposandosi civilmente e dando maggiore concretezza al proprio rapporto diventando una coppia a tutti gli effetti di legge.

Sabato 11 agosto  condivideranno la loro felicità con  amici e familiari che non erano presenti in Germania. Insieme hanno deciso inoltre di  regalare questo splendido momento attraverso la diffusione della notizia per tutte quelle persone che non hanno ancora avuto il coraggio di prendere in mano il loro futuro e decidere della loro vita con la propria testa.

Tanti Auguri  a Roberta e Tatiana…

VeglieNews

11 Agosto 2018

 

LEAVE A REPLY