VEGLIE DI TUTTI: «INTERPELLANZA RIGUARDANTE LA PANCHINA ROSSA»

0
1495

Interpellanza dei Consiglieri Comunali  del gruppo “Veglie di Tutti”
Giuseppe Landolfo, Stefania Capoccia,
Claudio Paladini, Laura Mogavero, Katia Prato

Testo integrale dell’interpellanza:

Per il prossimo consiglio comunale, come gruppo di opposizione “Veglie di Tutti”, abbiamo protocollato una nostra interpellanza riguardante l’argomento delle panchine rosse, un progetto che è iniziato nella passata amministrazione come simbolo del rifiuto della violenza sulle donne, ideato e realizzato da Stati Generali delle Donne HUB che ne ha depositato il marchio.

Pertanto la nostra interpellanza riporta il seguente testo:

PREMESSO che:

  • In data 25 novembre 2021, l’Istituto Comprensivo Statale “P. Impastato” di Veglie, in collaborazione e con il patrocinio dell’Ente Comunale, hanno dipinto di rosso alcune panchine comunali aderendo al progetto “Panchine Rosse contro il Femminicidio”;
  • Tra le panchine oggetto dell’intervento di pitturazione, è stata individuata una panchina posta all’ingresso della Biblioteca Comunale, sulla quale sono state apposte due targhe significative dell’evento e riportante il numero unico nazionale 1522 per il sostegno alle vittime di violenza e stalking;
  • In data 28 marzo 2024, sul profilo facebook del Sindaco, veniva pubblicizzato l’evento inerente la giornata mondiale dell’endometriosi e, dalla foto allegata al post della Biblioteca Comunale, si vede chiaramente la panchina rossa senza le targhe innanzi specificate;

CHIEDONO

Al Sindaco e/o all’Assessore al ramo:

  • Se gli organi politici comunali sono a conoscenza di tale circostanza;
  • Se sono stati informati gli uffici competenti, come il Comando della Polizia Locale, qualora l’evento fosse frutto di danneggiamento al patrimonio comunale;
  • Ogni altra azione presa in merito oppure che si intende intraprendere.

Fiduciosi di avere delle risposte esaudienti alla presente interpellanza consiliare, si ringrazia e saluta distintamente.

I Consiglieri Comunali:
Giuseppe Landolfo, Stefania Capoccia,
Claudio Paladini, Laura Mogavero, Katia Prato

.

.

 

LEAVE A REPLY