Casa Pound Italia chiede la ristrutturazione del campo sportivo “Flavio Minetola di Veglie

0
849

(CPI – Fiorenzo PATERA)

VEGLIE – Uno striscione appeso lungo la rete di recinzione e volantini distribuiti al pubblico presente, in questo modo CasaPound Italia ha esternato la propria posizione in merito alle condizioni precarie in cui versa il campo sportivo di Veglie.

“Da anni il Flavio Minetola è abbandonato all’incuria e all’inesorabile deterioramento delle proprie strutture, ormai fatiscenti e pericolose, tanto per i giocatori in campo, quanto per il pubblico, costretto a seguire le partite dell’A.s. Veglie in piedi” spiega Fiorenzo Patera, referente di Cpi.

“L’amministrazione comunale si interessa del campo sportivo esclusivamente in occasione delle campagne elettorali, salvo dimenticare le promesse fatte il giorno successivo alle elezioni. Nel 2004 – ricorda Patera – l’allora assessore ai lavori pubblici, Catamo, presentò un progetto di ristrutturazione e ampliamento, mai realizzato. Nel corso della stagione sportiva 2006-07 il Veglie Calcio fu costretto a disputare l’intero campionato girovagando per la provincia, a causa dell’indisponibilità dell’impianto, sottoposto a degli interventi di riqualifica che non hanno apportato nessun miglioramento sostanziale.

La situazione è ormai insostenibile: Veglie merita uno stadio e CasaPound Italia si adopererà in tutti i modi per far rispettare all’amministrazione comunale gli impegni assunti nel periodo elettorale”.

Casa Pound Italia

Fiorenzo PATERA

LEAVE A REPLY