Il dott. Giorgio Cipollone nominato Presidente Nazionale dei Giovani Imprenditori di CONFIMPRESAITLIA

0
1177

Al primo Congresso Regionale di  CONFIMPRESA ITALIA il dott. Giorgio Cipollone di Veglie è stato nominato  Presidente Nazionale dei Giovani Imprenditori

VEGLIE  – Il 1 e 2 Febbraio a San Giovanni Rotondo (FG) si è svolto il primo Congresso Regionale di CONFIMPRESA ITALIA, alla presenza del Presidente Nazionale Prof. Dott. Luigi Manganiello, del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, del Ministro On. Francesco Boccia e il Sottosegratario Affari Esteri On. Ricardo Antonio Merlo.

Confimpresaitalia, Confederazione Italiana delle Imprese delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo è un’Associazione di categoria Nazionale datoriale, è un’organizzazione sindacale fondata da un gruppo di imprenditori italiani con il compito di tutelare gli imprenditori in ambito sindacale, economico-finanziario, tecnologico, ambientale assicurandone la rappresentanza nei confronti delle OO.SS. dei lavoratori, delle Autorità politico-amministrative, Enti ed Associazioni.

Grande attenzione è stata data al territorio salentino con l’elezione del Dott. Giorgio Cipollone nel ruolo di Presidente Nazionale dei Giovani Imprenditori.

Il Neo Presidente ha dichiarato “In Italia e in Puglia in maniera particolare soffriamo di una emorragia  intellettuale. Purtroppo troppi giovani scappano all’estero, con i idee vincenti, perché in Italia hanno trovato ostacoli burocratici insormontabili, contribuendo allo sviluppo economico e sociale dei Paesi che li ospitano. La nostra attenzione e le nostre proposte intendono snellire e facilitare le procedure di investimento e di accesso  al credito da parte delle nuove imprese che rappresenteranno il futuro e la classe dirigente del nostro Paese, ovviamente con un processo di formazione continua per essere preparati alle nuove esigenze di mercato”.

Ulteriore attenzione con l’elezione nel Consiglio Direttivo dell’Avv. Francesco Foresio e della Dott.sa Agnese De Donno.

Per Confimpresaitalia le PMI costituiscono il motore principale dello sviluppo economico italiano, dunque i servizi erogati forniscono gli strumenti necessari per essere competitive sul mercato nazionale e internazionale.

Da Lecce, insieme alle altre provincie della Puglia, parte il processo di rilancio e assistenza per tutte quelle imprese che rendono grande e qualificato una parte del Sud Italia.

5 Febbraio 2020

LEAVE A REPLY