Laura Rizzo, Pensieri ad Alta Voce: «LA MIA TERRA» Omaggio al Bellissimo Salento

0
406

Laura Rizzo: Dai miei “Pensieri ad alta voce”  un omaggio al bellissimo Salento

LA MIA TERRA

Terra mescolata col sole, il mare e il vento.
Così ti definiscono, amato mio Salento!
Ti portano nel cuore generazioni intere:
qui la gente è capace di sensazioni vere.
L’amore che si prova per questa nostra terra
è innato è naturale, la senti un po’ sorella.
Vieni
in questo mare, distesa azzurra e quieta,
il sole che ti scalda sarà la tua cometa.
La pizzica, il suo ballo, sensuale e scatenato
libera dalla tarantola chi è stato morsicato.
Questo lembo di terra che unisce tre province,
questo nostro Salento che le barriere vince,
ci insegna che l’amore è l’arma più sicura
per vincere la lotta, sconfigger la paura.
Chi viene in questa terra di antiche tradizioni,
la ama sin da subito e senza condizioni.
Terra di antichi popoli, di greci, di messapi
di tante gesta eroiche di condottieri e capi.
Chi è andato poi lontano da questa nostra terra,
chi per lavoro o studio, la speranza afferra.
Quella speranza solida di un dì poter tornare
e dire finalmente: è qui che voglio stare.
Ti amo o terra mia, ti amo o mio Salento
lo dico qui a gran voce, lo dico e non mi pento.
E quando è la tristezza che prende il sopravvento,
lasciamo lo sconforto, lasciamo lo sgomento,
pensiamo al nostro mare, al nostro sole e al vento.

Laura Rizzo

LEAVE A REPLY