NCOLETTA ROLLO DELL’AZIENDA “UNOERRE SRL” DI VEGLIE RICEVE “L’ALTA ONOREFICENZA DI BILANCIO” ALLA PRIMA EDIZIONE DEL “PREMIO INDUSTRIA FELIX”

0
4430
Nicoletta Rollo, a.u.
Nicoletta Rollo, a.u. "UNOERRE SRL"

Un’azienda vegliese tra le 104 aziende pugliesi premiate  in occasione della prima edizione di Industria Felix – L’Industria turistica pugliese che compete

(Leggi articolo completo su Industria Felix>>>)

(Galleria foto ufficiali>>>)

VEGLIE – È stata presentata Venerdì 31 Maggio 2019 ad Acaya (LE) nel Salento la prima edizione del “Premio Industria Felix – L’Industria turistica pugliese che compete”, alla presenza del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, dell’Assessore Regionale Loredana Capone, del Cantante Albano Carrisi e di altre autorità.

Sono 1.779 le società di Capitali con sede legale in Puglia che hanno fatturati superiori al mezzo milione di euro. Le aziende sono state selezionate e suddivise in base ai codici Ateco in sei macro aree: agroalimentare (ad eccezione della prima trasformazione), cultura, moda, ristorazione, turismo e vitivinicoltura.

L’industria turistica pugliese nell’anno fiscale 2017 ha registrato un Roe positivo nell’80% dei casi, mentre 6 aziende su 10 hanno aumentato il fatturato rispetto all’anno precedente. Il settore della moda è il settore che registra la migliore performance in termini di utili e di Roe. Il delta del fatturato invece è maggiore per il vitivinicolo e il turismo.

In sintesi questi sono stati i dati presentati all’Acaya Golf Resort di Acaya, in provincia di Lecce, dal nuovo periodico nazionale di economia e finanza Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, in occasione della prima edizione di “Industria Felix – L’Industria turistica pugliese che compete”, organizzata da IFM in collaborazione con Pugliapromozione, Cerved, Università LUISS Guido Carli, A.c. Industria Felix, con i patrocini di Confindustria, Confindustria Puglia, Ansa (media partner), con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Lidl Italia, MV Line Group, Pezzuto Group, Havana & co., Efficienza Energia e Cantina Fiorentino. L’evento, moderato dal giornalista Angelo Mellone, ha visto la presenza tra gli altri, del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e degli assessori regionali Loredana Capone e Cosimo Borraccino.

Sono state premiate 104 aziende pugliesi in occasione della prima edizione di Industria Felix – L’Industria turistica pugliese che compete. È la prova che in questi anni la Puglia è cresciuta e continua a crescere.

Nel settore della moda anche un’azienda di Veglie è stata selezionata tra le migliori d’Italia per performance gestionale e affidabilità finanziaria. Le aziende premiate rispettano  l’algoritmo di competitività di Industria Felix, stabilito presso l’Università LUISS di Guido Carli a Roma e sono solvibili e sicure rispetto al CERVED GROUP SCORE, l’indicatore di affidabilità finanziaria di CERVED, una delle principali agenzie di rating in Europa.

“L’ALTA ONOREFICENZA DI BILANCIO” è stata conferita all’azienda vegliese “UNOERRE SRL” nella persona dell’Amministratore Unico Nicoletta Rollo.

«Sono particolarmente onorata per questo riconoscimento – afferma Nicoletta Rollo amministratrice dell’azienda – Un premio che  voglio condividere con tutto il gruppo Kering che in questi sedici anni di collaborazione ha significativamente permesso a Unoerre di raggiungere un livello qualitativo importante e un’impostazione aziendale trasparente e dalle performance di bilancio virtuose». 

Industria Felix – L’Italia che compete, è un evento di networking dedicato all’informazione economico-finanziaria, nell’ambito del quale si riconoscono i primati provinciali e regionali delle aziende rispetto ai principali parametri di bilancio (Menzioni di Bilancio) e le migliori performance gestionali di Piccole, Medie e Grandi imprese su scala provinciale e regionale e per settore a livello regionale (Alte Onorificenze). Il Premio rappresenta il riconoscimento più grato all’inventiva, allo zelo e alla determinazione di chiunque abbia messo a disposizione la propria capacità di “costruire” un’attività capace di dar frutti copiosi e redditizi (tale il significato dell’aggettivo “felix”) in termini di benessere sociale e di progresso economico.

Industria Felix nasce nel 2015 in Puglia da un’inchiesta del giornalista Michele Montemurro, fondatore dell’evento e direttore responsabile di Industria Felix Magazine, inizialmente con il patrocinio del Politecnico di Bari, delle Università di Bari, di Foggia e del Salento e di Confindustria Puglia.

Grazie alla collaborazione con il Centro Studi di Cerved Group S.p.A., il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa, lo studio in Puglia è stato ampliato, passando dall’analisi di 2.500 bilanci di società di capitali nel 2015 a più di 100.000 bilanci nel 2019.

3 giugno 2019

Veglie News

LEAVE A REPLY