Premio Dante Alighieri, la Targa di merito alla poetessa e scrittrice Antonella Tamiano

0
679

Ancora un riconoscimento per la scrittrice salentina Antonella Tamiano

Botricello (CZ)Antonella Tamiano, poetessa e scrittrice salentina, presso la Chiesa “SS. Immacolata e San Michele” di Botricello, lunedì 9 agosto ha ricevuto, la prestigiosa Targa al merito al Premio internazionale di poesia “Dante Alighieri”. Concorso promosso dalla Nuova Accademia dei Bronzi di Catanzaro, presieduta da Vincenzo Ursini, per ricordare il Sommo Poeta nel VII centenario della morte.

Numerose le opere giunte, un elevato numero di partecipanti con un’eccellente qualità delle poesie presentate a concorso, circa 1060 da poeti italiani e stranieri.

Un importante riconoscimento che si somma alla nutrita carrellata di consensi che l’autrice riceve da più parti d’Italia e non solo. Lo scorso primo luglio si è classifica al 3° posto per la categoria stranieri a Ville de Pollestres (Francia) con la lirica “Embrasse-moi encore une fois” scritta e arrangiata in lingua francese.

La lirica vincitrice s’intitola “Impossibile amore”, Descrive l’incontenibile desiderio dell’altro la passione e il tormento di un amore impossibile.

L’autrice colleziona numerosi riconoscimenti come il premio al prestigioso concorso “G.G. Belli, XXX ediz.” in Campidoglio a Roma. Tre volte premiata al Premio Books for Peace a Roma, il premio alla carriera “Gran Galà Cultura Rende… In Versi” nel 2019. Premio “Alfiere dell’Arte e della Poesia 2021” istituito dall’Accademia dei Bronzi di Catanzaro.

Antonella Tamiano è redattrice del quotidiano d’informazione La Voce agli Italiani (www.lavoceaglitaliani.it).

Le sue poesie sono state tradotte in diverse lingue e pubblicate in prestigiose raccolte come l’antologia poetica “Entre Canibales”, Ser Seres Ediciones, Buenos Aires (2018). È membro di giuria in diversi concorsi letterari.

LEAVE A REPLY