PRESÌDI DEL LIBRO: «TEMPO DELLA MEMORIA – A futura memoria (se la memoria ha futuro)» 27 gennaio – 10 febbraio

0
1157

TEMPO DELLA MEMORIA

A futura memoria (se la memoria ha futuro)

27 gennaio –10 febbraio 2021

Comunicato Presidi del Libro:

È tempo di Memoria, è tempo di continuare a dirci perché oggi è ancora fondamentale ricordare.
Con il “Presidio del Libro di Veglie, Leverano, Carmiano e Salice Salentino” e in collaborazione con le Amministrazioni di Leverano, Salice Salentino e Veglie, abbiamo pensato a un piccolo, ma a nostro avviso significativo, programma per questo tempo che vogliamo attraversare grazie ai libri e alla letteratura.
Sarà impossibile vedersi e confrontarsi di persona, ma resta la possibilità di confrontarsi grazie agli strumenti informatici. E allora il nostro desiderio è quello di leggere, lasciarci provocare dai libri e così poi incontrarsi online per condividere l’esperienza della lettura.
.

La proposta per il Tempo della Memoria 2021 si inserisce pienamente nel solco di una tradizione collaudata di appuntamenti che si sono susseguiti negli anni nel nostro territorio.

A partire dalla giornata simbolica del 27 gennaio, data della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, si è sempre sviluppato un percorso di consapevolezza e approfondimento in merito ad argomenti che partano dalla riflessione che fare memoria sia un dovere civico, culturale e sociale.

Questa tappa fissa del percorso annuale dei Presidi del Libro quest’anno ha come titolo: “A futura memoria (se la Memoria ha un futuro)” come il titolo di un noto libro di Leonardo Sciascia.

La proposta

In ragione delle condizioni in atto, dettate dall’emergenza sanitaria da Covid-19 e dalle misure restrittive messe in campo per arginarla, l’attività sarà svolta in questa maniera:

Gruppi di lettura

Il 27 gennaio, in un incontro pubblico online, sarà presentato il percorso di lettura e i libri al centro del percorso. L’incontro si svolgerà alle ore 19:00 sulla piattaforma Zoom e si potrà accedere su richiesta all’indirizzo presidiodellibro.veglie@gmail.com

Tra l’8 e il 14 febbraio saranno organizzati gruppi di lettura aperti a chiunque voglia parteciparvi e divisi per fasce d’età. Non ci sono requisiti e condizioni per partecipare, basterà aver letto il libro proposto e aprirsi alla necessità di un confronto sulle suggestioni e le riflessioni che sono scaturite dalla lettura. I gruppi di lettura si terranno on-line, bisognerà iscriversi entro il 2 febbraio p.v. scrivendo una mail all’indirizzo presidiodellibro.veglie@gmail.com

L’iscrizione servirà a organizzare i gruppi e fornire tutte le indicazioni per la partecipazione.

Di seguito i libri scelti per ogni fascia d’età:

  1. dai 7 agli 11 anni: Lorenza Farina -Anna Pedron, Il ciliegio di Isaac, edizioni Paoline
  2. dai 12 ai 15 anni: Julia Billet –Claire Fauvel, La guerra di Catherine, Mondadori
  3. dai 15 ai 19 anni: Paul Dowswll, Auslander, Feltrinelli
  4. dai 19 anni: Alberto Toscano, Gino Bartali. Una bici contro il fascismo, BaldiniCastoldi

Il momento pubblico di riflessione

Il 31 gennaio alle 18:00 si svolgerà un evento on-line dal titolo “A futura memoria, se la Memoria ha un futuro” con il quale cercheremo insieme di capire perché oggi ha ancora senso celebrare la Giornata della Memoria e il ruolo che in tal senso ha la letteratura.

Per info: presidiodellibro.veglie@gmail.com   –   338.1525421

24 gennaio 2021

LEAVE A REPLY