Un cortometraggio per il “Giorno della Memoria” con una colonna sonora per Banda e Violino Solista

0
394

 Il Maestro Marco Grasso dirige la Banda di Monteroni e i musicisti dell’Associazione Cadenza di Veglie e dell’associazione musicale di Alezio per la colonna sonora del Cortometraggio “CANTO PER COLORO CHE SONO PARTITI PER SEMPRE”

MONTERONI – Il 27 Gennaio si celebra  il “Giorno della Memoria”, una ricorrenza internazionale istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005 per commemorare le vittime dell’Olocausto.

Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

Per rievocare una delle pagine più tristi della nostra umanità, l’Associazione “M° Rocco Quarta” e l’Istituto Comprensivo “Salvatore Colonna” di Monteroni hanno realizzato un cortometraggio dal titolo “CANTO PER COLORO CHE SONO PARTITI PER SEMPRE”.

La colonna sonora del filmato è il tema principale di “Schindler’s List”, il celebre film del 1993 diretto da Steven Spielberg, arrangiata per banda e violino solista e diretta dal Maestro Marco Grasso. Al violino solista il maestro Cristian Musio.

Gli assoli intensi del violino del maestro Musio scivolano con delicatezza attraverso l’orchestra, rievocando il dolore e il tormento vissuto dagli ebrei durante le persecuzioni.

Al progetto hanno contribuito con un’importante collaborazione alcuni musicisti vegliesi dell’Associazione Musicale “Cadenza” e altri dell’Associazione musicale di Alezio, i quali hanno accolto volentieri l’invito da parte dell’associazione di Monteroni a prendere parte alla realizzazione di questo importante progetto musicale per la commemorazione della “Giornata della Memoria”.

31 Gennaio 2020

 

LEAVE A REPLY