«Vissi d’arte… vissi d’amore» Incontro in videoconferenza con il Soprano Luciana Distante

0
637
Luciana Distante (Soprano)

 “Vissi d’arte… vissi d’amore. Radici e canto del soprano Luciana Distante”

Giovedì 3 giugno la videoconferenza all’Univallone di Galatina con il Soprano Luciana Distante

dal sito ventidiponente.it:

GALATINA –  “L’ultimo appuntamento del primo anno accademico in modalità telematica dell’Università Popolare Aldo Vallone intende trasmettere, nonostante l’inevitabile freddezza del mezzo imposto dal distanziamento, il calore di un’emozione e di un contatto, attraverso la musica”: questo l’auspicio della nostra Presidente prof.ssa Beatrice Stasi nell’annunciare l’evento di giovedì 3 giugno alle ore 18:00 che vedrà come protagonista la nostra concittadina, Luciana Distante, affermato soprano nel panorama lirico nazionale ed internazionale.

Vissi d’arte… vissi d’amore. Radici e canto del soprano Luciana Distante” è il titolo della videoconferenza durante la quale i consiglieri di Galatina Rosa Anna Valletta e Mario Graziuso dialogheranno con l’illustre ospite.

Il curriculum di Luciana Distante è particolarmente ricco per cui in questa sede ricorderemo soltanto alcune sue tappe di particolare rilievo: la sua laurea in canto lirico con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e successivamente il perfezionamento presso il Centro Universale del Bel Canto con il soprano Mirella Freni; il debutto nel marzo 2012 nel ruolo di MICAELA in “Carmen” di G. Bizet, nell’ambito della 43° stagione lirica del teatro Politeama Greco di Lecce.

Tra le interpretazioni di maggior successo, il ruolo di AMELIA nell’opera “Un ballo in maschera” di Giuseppe Verdi, l’interpretazione di TOSCA di G. Puccini e la parte di LEONORA ne “Il Trovatore” di G. Verdi.

Intensa anche la sua attività concertistica in tutto il 2017, 2018, 2019 che la rende protagonista indiscussa dei suoi recital nelle maggiori città italiane ed europee. Nel settembre 2020 dedica la sua attenzione alla musica sacra esibendosi in un concerto di Musica sacra a Roma, in piazza del Popolo, alla Basilica dei Santi Apostoli. Nell’ottobre 2020 ha preso parte alla trasmissione televisiva “Lirica is life” andata in onda su Canale 7 e sul canale 74 del digitale terrestre, in un format dedicato al grande Giacomo Puccini, interpretando la celebre aria “Vissi d’arte” dell’opera Tosca. Attualmente è anche docente di educazione musicale nella scuola secondaria di I grado.

Sarà un onore, pertanto, dialogare con un’eccellenza nel campo del bel canto e ascoltare anche alcune sue più apprezzate arie tratte da alcune registrazioni delle sue esibizioni.

Come già riferito, la conferenza si terrà da remoto e pertanto si è creato, per poter liberamente partecipare, un accesso aperto a soci e non soci attraverso un link che di seguito riportiamo:

https://meet.google.com/agb-trmm-jya

Mario Graziuso

LEAVE A REPLY