Anche il Comune di Veglie aderisce al Forum “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae”

0
742

Costituito il Forum “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae”, anche il Comune di Veglie aderisce al sodalizio del PCE

www.camminidileuca.it

La Fondazione del Parco Culturale Ecclesiale comunica la nascita del Forum, organo che rende partecipativa la costruzione di un progetto territoriale che vuole fare di “De finibus terrae” una destinazione di viandanti e cercatori, nel rispetto dell’identità salentina, segnata da bellezza, voglia di comunità e predisposizione all’incontro ed alla contaminazione con altre culture.

“De Finibus Terrae” ed il Salento quindi non solo un punto di arrivo ma anche un vero laboratorio di talenti e di possibilità condivise tra gli attori di questa terra, nell’ottica del turismo conviviale.

Le amministrazioni coinvolte sono quelle dei comuni attraversati dai sentieri delle tre direttrici storiche Via Sallentina, Via Leucadense, Via Traiana-Calabra e dei sei sentieri di interconnessione: 7Bellezze, del Sole o Nicolaiano, delle Cripte, Walk&Smile, del Griko, del Vino.

Ad oggi, hanno aderito i comuni di: Andrano, Aradeo, Calimera, Castrignano del Capo, Castro, Corigliano d’Otranto, Corsano, Gallipoli, Lecce, Matino, Morciano di Leuca, Nardò, Otranto, Porto Cesareo, Salve, San Pancrazio Salentino, Santa Cesarea Terme, Taranto, Taviano, Tricase e Veglie.

Insieme a questi comuni si svilupperanno azioni condivise per un’immagine e un’esperienza integrata del territorio.

24 Febbraio 2021

 

LEAVE A REPLY