«Dall’1 Maggio vietati i sacchi neri o non trasparenti per il conferimento dei rifiuti» AXA e Amministrazione Comunale di Veglie avvisano i cittadini

2
1654

L’Assessore all’Ambiente e Igiene Urbana Marco Miccoli e il Sindaco di Veglie Claudio Paladini avvisano la cittadinanza

Da sabato 1 maggio 2021 non sarà più consentito l’utilizzo di sacchi neri o non trasparenti per il conferimento dei rifiuti

Comunicato del Sindaco e dell’Assessore all’Ambiente:

Si avvisa la Cittadinanza che a partire da sabato 1 maggio 2021, nell’ambito di una corretta procedura di conferimento dei rifiuti, a tutte le utenze, sia commerciali che domestiche, non sarà più consentito l’utilizzo di sacchi neri, o comunque non trasparenti, che dovranno essere sostituiti da sacchi trasparenti o semi-trasparenti.

L’utilizzo di sacchi neri/non trasparenti, oltre ad impedire alla ditta incaricata della raccolta e alle squadre atte alla vigilanza la verifica del corretto conferimento, comporta gravi anomalie e disfunzioni agli impianti di trattamento dei rifiuti, con declassamento della qualità delle frazioni conferite. Le suddette anomalie, inoltre, incidono negativamente sia nelle percentuali di raccolta differenziata che nei complessivi costi di gestione e ciò a discapito dell’intera Cittadinanza.

L’utilizzo di sacchi in plastica è consentito solo per due tipologie di rifiuti, il residuo secco non riciclabile (indifferenziato)” e la “plastica” mentre, per la frazione organica, è consentito esclusivamente l’utilizzo di sacchi compostabili (quelli forniti dall’azienda o di altra origine).

Riepiloghiamo di seguito la corretta modalità di conferimento in base alla tipologia di rifiuto:

  • INDIFFERENZIATO: sfuso e senza busta oppure in sacco trasparente o semi trasparente contenuto all’interno del mastello di      colore grigio;    
  • IMBALLAGGI IN PLASTICA: sfuso e senza busta oppure in sacco trasparente o semi trasparente contenuto all’interno del mastello di      colore giallo;    
  • CARTA E CARTONE: sfuso e senza busta all’interno del mastello di      colore blu;    
  • VETRO: sfuso e senza busta all’interno del mastello di      colore verde;    
  • METALLI: sfuso e senza busta all’interno del mastello di      colore rosso;    
  • ORGANICO: sacco distribuito dal gestore del servizio, o altro sacco, compostabile contenuto all’interno del mastello di      colore marrone.    

Tutte le tipologie di rifiuto conferite in maniera errata, con sacco nero/non trasparente o senza il relativo mastello, non saranno ritirate e dovranno essere riposte dagli utenti all’interno delle abitazioni fino al successivo passaggio di raccolta.

Ai trasgressori ed obbligati in solido, sempre che il fatto non costituisca reato, si applicherà la sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di 25 euro a un massimo di 500 euro.

L’Assessore all’Ambiente e Igiene Urbana, Marco MICCOLI

IL SINDACO, Claudio PALADINI

Video AXA-Assessore all’Ambiente Marco Miccoli

Axa propone la video intervista con Marco Miccoli – Assessore Comune di Veglie che in maniera breve e incisiva chirisce le regole del corretto conferimento di rifiuti nel Comune Di Veglie:

 

**

30 marzo 2021