«SENTIAMO IL DOVERE DI APPLAUDIRE E RINGRAZIARE “VIVES VEGLIE”» Gli Esercizi Commerciali di Veglie scrivono una Lettera Aperta

0
1982

«E’ sufficiente collaborare ed essere uniti per  cominciare un nuovo percorso di crescita per il nostro paese»

Riceviamo e pubblichiamo  una lettera inviata in redazione da alcune Attività Ricettive, Bar e Ristorazione  di Veglie che fanno il punto sul progetto estivo VIVES VEGLIE.

VEGLIE, 18 settembre 2021 –  Si è conclusa da pochi giorni la rassegna estiva di eventi VIVES VEGLIE organizzata dal Comune di Veglie e dall’Assessorato alla Cultura e ci sembra doveroso esprimere le nostre valutazioni e le nostre idee.

Il nostro settore ha sofferto per un lungo periodo a causa della pandemia da Covid-19 che sta tenendo sotto scacco tanti settori produttivi in tutto il mondo. In questa estate che sta per finire era necessario programmare un primo passo verso una nuova normalità seppur con  tutte le ristrettezze a cui in ogni  caso bisogna sottostare. Per farlo occorreva coraggio e voglia di fare. E sono proprio questi i sentimenti che abbiamo riscontrato nella programmazione estiva presentata dall’Assessorato alla Cultura:  coraggio e voglia di fare.

Un lavoro impegnativo sicuramente, ma che ha dimostrato la capacità e l’intraprendenza di chi, con spirito di collaborazione e partecipazione, ha proposto alla comunità vegliese e a noi operatori economici e ricettivi, una serie di eventi di qualità.

Quello che per molti può sembrare una semplice rassegna di eventi, per noi è stata un’opportunità nuova. L’installazione delle luci nel centro storico ha regalato un volto nuovo e una luce diversa che è stata apprezzata da tutti i nostri ospiti. Abbiamo avuto a disposizione l’informazione di tutta la programmazione, anche attraverso la scelta dell’assessorato di sponsorizzare sui social e con i manifesti tutte le serate, con particolare dovizia di spiegazioni e con la presentazione dell’artista, del gruppo o della compagnia che si esibivano.

Un particolare plauso merita anche la scelta di chiudere al traffico veicolare il centro storico nelle ore serali abbellendolo con luci d’atmosfera e rendendo così piacevole trascorrere le serate in Piazza in assoluta tranquillità.

Il nostro ringraziamento non è formale nè tanto meno di facciata. Il nostro plauso con questa lettera  è frutto di un riscontro effettivo di un’estate di eccellente lavoro, grazie anche a queste iniziative e alle piccole ma importanti attenzioni che si sono avute per il Centro Storico.

Siamo certi che il risultato di tutto questo lavoro è il frutto della stretta collaborazione tra l’Ente e le associazioni che si sono rese disponibili. Un’apertura verso le realtà associative che sono risorse importanti e fondamentali. Grazie quindi alla Proloco Veglie, all’associazione Mille e una nota, a tutte le associazioni e agli artisti vegliesi.

Noi, con le nostre attività, siamo la testimonianza diretta di quanto sia stato favorevole e produttivo il progetto VIVES VEGLIE 2021, frutto di collaborazioni e confronto.

A tal proposito, le nostre idee potrebbero contribuire a migliorare e confrontarci per un centro storico sempre più vivibile con la collocazione di elementi di arredo urbano e altri temi che potrebbero sinergicamente coinvolgere Amministrazione Comunale, i sottoscritti e tutte le altre attività al fine di rendere accogliente il cuore del nostro paese. Pertanto ci auguriamo che sia l’inizio di fruttuose collaborazioni. Solo così sarà sempre un crescere di emozioni, iniziative e idee. Noi ci siamo e vorremmo essere sempre più presenti.

Concludiamo ringraziando sinceramente l’Amministrazione Comunale e l’Assessore alla Cultura, per il prestigioso risultato del programma VIVES VEGLIE nell’attesa di  cominciare a pensare per i prossimi appuntamenti invernali  ai quali invitiamo tutti a partecipare in maniera collaborativa.

Lettera firmata da:

 

LEAVE A REPLY