A Torre Lapillo un incontro pubblico con il Sindaco di Gallipoli Stefano Minerva, candidato alla carica di Presidente della Provincia di Lecce

0
2555

Il candidato alla carica di Presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva incontra i cittadini a Torre Lapillo

Un incontro pubblico organizzato dai Consiglieri di Opposizione di Porto Cesareo

Venerdì 19 ottobre 2018 ore 17.30 – sede del Comitato “Torre Lapillo” – Torre Lapillo (Porto Cesareo)

TORRE LAPILLO – I Consiglieri di Opposizione di Porto Cesareo organizzano per Venerdì 19 ottobre 2018 dalle ore 17.30 presso Torre Lapillo (Porto Cesareo), proprio nella sede del Comitato “Torre Lapillo” in via Zanella (a fianco alla parrocchia Maria SS.Assunta),  un incontro pubblico che avrà come ospite il sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva, candidato alla carica di Presidente della Provincia di Lecce alle prossime elezioni del 31 ottobre.

Obiettivo dell’incontro è fare il punto della situazione provinciale, in particolare di Porto Cesareo e dei comuni limitrofi, e tracciare il percorso operativo futuro.

Interverranno, davanti a tutti i cittadini e ai giornalisti locali invitati, il capogruppo consiliare Francesco Schito (“Cambiare Rotta”), nelle vesti di moderatore dell’evento, il consigliere comunale Stefano My (“Cambiare Rotta”), il capogruppo consiliare Luigi Fanizza (“Lista Aurora”), già ex sindaco di Porto Cesareo, il capogruppo consiliare Monica Viva (“Idea Comune”) e ovviamente il sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva.

L’incontro pubblico è rivolto a tutta la cittadinanza di Porto Cesareo e dei Comuni limitrofi in particolare Leverano, Copertino, Veglie, Monteroni, Nardò, Lequile.

I consiglieri di opposizione porteranno all’attenzione del candidato presidente i problemi storici di Torre Lapillo e Porto Cesareo come ad esempio le strade provinciali di pertinenza riguardo l’intenso traffico, le rotatorie indecorose, le ambulanze bloccate in estate, l’abbandono incivile dei rifiuti, la mancanza di parcheggi di scambio e di percorsi ciclabili di collegamento.

Il capogruppo consiliare di “Cambiare Rotta”, Francesco Schito, a nome di tutta l’opposizione, dichiara che: «Ritrovarsi a Torre Lapillo rappresenta sia un segno di attenzione alle periferie, spesso trascurate, e sia un segno di sensibilizzazione al loro miglioramento tanto reclamato.»

18 ottobre 2018

 

LEAVE A REPLY