Una rappresentanza dell’A.N.R.P. sezione di Veglie parteciperà al Concerto “memOria” presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma in occasione del 75° anniversario del naufragio del Piroscafo ORIA

0
948

SABATO 8 GIUGNO 2019 – SALA ACCADEMICA  CONSERVATORIO SANTA CECILIA – ROMA

Si terrà Sabato 8 giugno 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Accademica del Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma (via dei Greci, 18) il Concerto dell’Orchestra di flauti del Conservatorio per ricordare il 75° Anniversario  dell’affondamento nel mare Egeo del Piroscafo Norvegese “ORIA” avvenuto il 12 febbraio 1944 nel quale perirono 4200 soldati italiani, prigionieri dei tedeschi, che si trovavano a bordo per essere  trasferiti come forza lavoro da Rodi nei lager del Terzo Reich.

Il Concerto è diretto dal  M° Franz Albanese e avrà la partecipazione inoltre di Vito Terribile (Voce) e Edoardo Siravo (Voce recitante). Saranno eseguite musiche di  Vivaldi, Rossini, Albanese, Caturano, Curinga, Santoboni, Terribile. Sarà eseguito anche  un brano inedito scritto per l’occasione dal Maestro Compositore Ferdinando Curinga. Presenta la serata  Alda D’Eusanio.

L’evento è patrocinato dal Ministero della Difesa, dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

All’evento è stata invitata dal Generale BA Antonio Albanese una delegazione dell’A.N.R.P. (Associazione Nazionale Reduci Dalla Prigionia) “Rollo Libertario” sezione di Veglie per rappresentare i soldati vegliesi MANGIA ANGELO, ROLLO LIBERTARIO, ZIMMARI SANTO e RUBERTI ORONZO periti nel naufragio del piroscafo.

(Leggi articolo: “Piroscafo “ORIA”: A Velletri una Cerimonia per il 75° anniversario dell’affondamento nel Mar Egeo nel quale morirono anche giovani soldati Vegliesi”)

LEAVE A REPLY