NTC PORSCHE ENGINEERING (Pista di Torre Lapillo): Si discute del nuovo Accordo di Programma nell’incontro pubblico convocato dai consiglieri Schito, My e Paladini Lunedì 11 Settembre

0
1651

Comunicato dei consiglieri comunali di opposizione di Porto Cesareo  Francesco Schito, Stefano My e Anna Paladini

PORTO CESAREO / TORRE LAPILLO – I consiglieri comunali d’opposizione di Porto Cesareo Francesco Schito, Stefano My, Anna Paladini, convocano e moderano un incontro pubblico sull’Accordo di Programma relativo allo sviluppo di Nardò Technical Centre (NTC) Porsche Engineering con impatto sul territorio di Porto Cesareo e Nardò.

Un Accordo firmato il 29 agosto 2023 dal sindaco di Porto Cesareo insieme al presidente della regione Michele Emiliano, al vice sindaco di Nardò, ai rappresentanti del Consorzio ASI e NTC.

Lunedì 11 settembre, alle ore 18, tutti invitati alla Biblioteca comunale di Via Cilea 32 a Porto Cesareo per informare, ascoltare e discutere insieme di questo accordo e del relativo piano di sviluppo dell’azienda NTC.

L’invito è stato esteso anche alle parti in causa, ai professionisti interessati, alle associazioni ambientaliste ed ai cittadini che subiranno l’esproprio.

È attesa la partecipazione delle associazioni locali attive su questo tema, quali la Globoconsumatori (referente Stefano De Maglio), Legambiente Porto Cesareo (referente Luigi Aquaro) e Italia Nostra (referenti Sara Valentino e Cosimo Manca), la LIPU (Valentina Martina).

“L’opposizione consiliare risponde presente alle forme di trasparenza e di democrazia partecipata che sono mancate preliminarmente anche in questa importante questione, vogliamo offrire d’iniziativa un’occasione di informazione e di confronto pubblico”.

I consiglieri comunali

Francesco Schito
Stefano My
Anna Paladini

 

.

 

.

LEAVE A REPLY