PORTO CESAREO: CASO IMU TERRRENI EDIFICABILI SOLO SULLA CARTA. INCONTRO PUBBLICO DELL’OPPOSIZIONE “CAMBIARE ROTTA”

0
2078

Venerdì 3 febbraio 2023 presso la Biblioteca Comunale in via Cilea 32 a  Porto Cesareo alle ore 18.00

Comunicato del gruppo di opposizione di Porto Cesareo  “Cambiare Rotta”:

PORTO CESAREO /  TORRE LAILLO – L’amministrazione di Porto Cesareo guidata dal Sindaco Tarantino ha deciso deliberatamente, senza nessuna comunicazione preliminare ai cittadini e sulla base di una delibera di giunta di luglio 2022, di inviare 3mila avvisi di pagamento IMU terreni fabbricabili, riferiti all’anno 2017.

Un’amara sorpresa per tantissimi cittadini, che restano increduli a ritenere lotti periferici di terreno “edificabili”, quando effettivamente non lo sono mai stati sinora (e forse alcuni non lo saranno mai), sia per i ritardi urbanistici del Comune per i c.d. Piani Particolareggiati e sia per le difficoltà a redigerli per i cittadini in autonomia, visto le enormi dimensioni richieste.

Dunque centinaia e centinaia di F24 inviati per dare il “buon 2023” ai cittadini, con sanzioni al 100%, interessi di mora e rimborso spese di notifica!

Sessanta giorni per pagare in forma ridotta, per poi pagare anche tutti gli altri anni successivi con l’ulteriore beffa che, nel corso degli anni,  i valori imponibili stabiliti dal Comune e le aliquote IMU sono anche aumentate per volontà politica (le aliquote sono passate da 5,6 per mille sino all’attuale 8,6 per mille).

Il Piano Urbanistico Generale di Porto Cesareo è stato approvato nel 2012 dalla stessa matrice politica al governo, da allora non si ha proprio traccia di Piani Particolareggiati d’iniziativa pubblica, tanto che questa amministrazione, ha dovuto impostare di recente una costosa variante al PUG, ancora molto lenta a divenire realtà.

Dopo gli aumenti locali recenti dell’amministrazione Tarantino (imposta di soggiorno, parcheggi, occupazione suolo pubblico, diritti di segreteria, ticket navetta turistica, aliquote IMU) si aggiunge questa notizia: è il segno di un rapporto ormai logorato tra questa amministrazione Tarantino ed i cittadini, che attendono sviluppo urbanistico, lavori pubblici  pressoché irrilevanti e dall’altra parte ricevono aumenti generalizzati.

L’unica opposizione consiliare ha promosso un incontro pubblico con interventi di professionisti e cittadini per venerdì 3 febbraio 2023, in Biblioteca comunale via Cilea 32, Porto Cesareo, inizio puntuale ore 18.

E’ possibile intervenire previa prenotazione al 320-7071712.

Modera l’incontro il capogruppo dell’opposizione  Francesco Schito (Cambiare Rotta).

LEAVE A REPLY