“Tutti insieme per la Comunità Emmanuel” Domenica 7 Aprile a Veglie un pomeriggio di Amicizia e Solidarietà insieme alla Compagnia della Piccola Luna con il Musical “Spring Show”

0
1512

Un pomeriggio di Amicizia e Solidarietà promosso dal gruppo “Sposi, Famiglie, Bambini alle Porte del Cuore” della Comunità Emmanuel

VEGLIE – Si svolgerà Domenica 7 aprile 2019 alle ore 18,00  presso la Sala Conferenze del quartiere fieristico in via Salice a Veglie l’iniziativa dal titolo “Tutti insieme per la Comunità Emmanuel”,  un pomeriggio di Amicizia e Solidarietà promosso dal gruppo “Sposi, Famiglie, Bambini alle Porte del Cuore” della Comunità Emmanuel.

Durante la serata, la “Compagnia della Piccola Luna” presenterà il musical “Spring Show”.

La Comunità Emmanuel è nata a Lecce nel 1980  grazie a un gruppo di volontari che, guidati e sostenuti da padre Mario Marafioti s.j., hanno voluto incarnare la loro Fede nel servizio.

L’Accoglienza, la Solidarietà, l’Amicizia, i sorrisi e gli abbracci, sono i punti cardine della Comunità Emmanuel che fanno di essa il centro della “Cultura del volto ri-volto” in una grande sfida pedagogica, elaborando itinerari educativi per la crescita personale e comunitaria nella ricerca del senso della Vita.

Oggi, la Comunità Emmanuel è  organizzata in sei settori di intervento: Famiglia e minori, Salute mentale e disabilità, Dipendenze, Amministrazione e Imprenditorialità  Sociale, Migrazioni e Sud del Mondo, Diakonia.

l volontari presenti in Comunità sono circa 250, gli operatori circa 65; si può contare, inoltre, sul prezioso aiuto di molti altri che collaborano a vario titolo.

Per conoscere meglio la realtà “Emmanuel”, vi aspettiamo quindi numerosi per aprire il nostro cuore e far sentire tutta la nostra vicinanza a chi è nel bisogno.

“Solo  se cambiano i ricchi può accendersi la Speranza dei poveri!” (padre Mario Marafioti s.j.,  Lettera a quattro mani: a Gesù, di Gesù., 03.06.2005)

REGALARE UN SORRISO E’ L’UNICA ARMA PER ASCIUGARE OGNI LACRIMA.

dott. Andrea Coppola

29 marzo 2019

LEAVE A REPLY