Cambiare Rotta Porto Cesareo: «SIAMO AL FIANCO DEL COMITATO CITTADINO CONTRO LA REALIZZAZIONE DEL CENTRO RIFIUTI AL POGGIO»

0
609

Cambiare Rotta: «Il Centro rifiuti al Poggio è una scelta sbagliata che crea disagi alla comunità»

Comunicato integrale del Gruppo di Opposizione “CAMBIARE ROTTA” di Porto Cesareo

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

SCOPRI I SERVIZI DI KINGART.IT

PORTO CESAREO – La sindaca può anche esultare a suo modo per il ricorso dei cittadini respinto dal Tar, ma noi dell’unica e vera opposizione cesarina, continueremo a restare a fianco delle ragioni del Comitato e dei tanti cittadini contrari alla realizzazione del nuovo ecocentro comunale, in località Il Poggio, posizionato a fianco dell’unico campo sportivo, previsto polivalente, posizionato a fianco alla futura struttura sanitaria locale ( casa di comunità ).

La scelta politica del sito è sbagliata, perché creerà diversi disagi agli utenti della zona ed è palesemente non attinente alle finalità della zona stessa (sportive, turistiche, socio-sanitarie). Inoltre, i vari camion e mezzi dei rifiuti in transito dalla litoranea, già caotica, avranno difficoltà e daranno ulteriori disagi nella zona di percorrenza, soprattutto d’estate.

Seguiremo con attenzione il ricorso al Consiglio di Stato annunciato e proponiamo alla sindaca di attenderne prima l’esito o, meglio ancora, abbia un sussulto per un ripensamento coraggioso verso una soluzione alternativa, poiché una volta realizzato, lì resterà.

Registriamo che la notizia ha creato parecchi malumori in paese e sui social, la svalutazione monetaria del valore di terreni, case e camere della zona del Poggio è in procinto di attivarsi.

5 anni di ostinazione contro cittadini e opposizione, dove ricordiamo anche deliberazioni di Giunta in retromarcia per eliminare il centro servizi (uffici), precedentemente previsto.

Gruppo Cambiare Rotta Porto Cesareo
Francesco Schito e Stefano My

LEAVE A REPLY