Taekwondo: Chiara Lezzi, del Team Ascanio, ha conquistato il bronzo ai Campionati Italiani Universitari senior cinture nere

0
697

Il prossimo appuntamento per l’atleta vegliese sarà l’Olympic Dream Cup 2024 a Roma

Si sono svolti domenica 19 maggio 2024 a Campobasso, in Molise, i Campionati Italiani Universitari di Taekwondo.

Per il CUS di Lecce (Centro Universitario Sportivo) ha partecipato, nella disciplina del Taekwondo, l’atleta Chiara Lezzi, del Team Ascanio di Veglie che ha conquistato un terzo posto ottenendo quindi la medaglia di Bronzo in questi “Campionati Italiani Universitari Senior Cinture Nere A  Categorie Olimpiche”.

L’atleta del “Team Ascanio” ha gareggiato  con delle atlete di altissimo livello e di  una categoria superiore alla sua. Chiara Lezzi ha vinto il primo incontro con 2 round a 0 e il secondo lo ha vinto 2-1, di cui due riprese con grande differenza di punti di vantaggio per Chiara.

Il terzo incontro, valido per la semifinale, purtroppo è stato perso per 1-2 da Chiara Lezzi che ha combattuto contro l’atleta che ha vinto i campionati italiani universitari l’anno precedente. Nonostante la bravura dell’avversaria, Chiara esce a testa alta con pochi punti di differenza nel terzo round,  sfiorando l’argento.

Il Maestro Giuseppe Ascanio ancora una volta riesce a far conquistare una medaglia ai suoi atleti in  competizioni di altissimo livello.

Ora si punta alla prossima competizione, ovvero l’Olympic Dream Cup 2024 del 2 e 3 giugno al Foro Italico di Roma, dove l’atleta Chiara Lezzi rappresenterà la Puglia. Una competizione dove circa 1.000 atleti, suddivisi in squadre regionali, si contenderanno il titolo di team più forte d’Italia. La competizione vedrà la partecipazione di atleti di tutte le categorie – senior, junior e cadetti – in una manifestazione che esprime il massimo livello del Taekwondo italiano.

.

.

.

LEAVE A REPLY