“TANTE ARTI, UNA SOLA RINASCITA”: un happening-spettacolo di arte e cultura con Vito Stefanizzi ed Evelina D’Ancona

0
477

Dal 21 Aprile al 30 Aprile presso la Biblioteca Comunale di Veglie

VEGLIE – Si terrà dal 21 al 30 Aprile presso la Biblioteca Comunale di Veglie in via Damiano Chiesa l’evento dal titolo “TANTE ARTI, UNA SOLA RINASCITA”, un happening-spettacolo di arte e cultura nato dal sodalizio artistico fra Vito Stefanizzi (musicista e compositore vegliese) ed Evelina D’Ancona (pittrice vegliese).

Nel corso dell’inaugurazione, prevista per Domenica 21 aprile alle ore 18.30, sarà presentata la mostra di pittura dell’artista Evelina D’Ancona ed inoltre sarà presentato ed esposto il primo disco da solista del Maestro Vito Stefanizzi dal titolo “Rinascita”.

L’esposizione proseguirà per 9 giorni e avrà il suo culmine nella serata di Martedì 30 aprile alle ore 20.30 quando, all’interno della biblioteca, avrà luogo uno spettacolo musico-teatrale interamente curato e realizzato dagli organizzatori e dai vari collaboratori dell’evento.

Anna Frassanito e Matteo Durante daranno l’incipit allo spettacolo con le loro voci interpretando i monologhi interiori degli artisti protagonisti.

Martina Morello, ballerina professionista reduce dalle due ultime edizioni di Sanremo e ballerina di “Viva Rai2!” al fianco di Fiorello, si esibirà in  fantastiche coreografie  che arricchiranno l’atmosfera della serata.

L’evento  è organizzato dall’Accademia Musicale “MEUN Mille e Una Nota” con il Patrocinio del Comune di Veglie.

L’ingresso è gratuito.

Il primo disco da solista “Rinascita” del Maestro Vito Stefanizzi nasce con l’idea di esprimere attraverso la musica la storia vissuta dal mondo intero negli ultimi 4 anni  dal punto di vista soggettivo del compositore.

Un viaggio attraverso i suoni e i colori, partendo dalla terra nativa dell’artista, il Salento, che punta ad allargare la visione poi sul mondo intero: quattro tracce che riassumono dei momenti cruciali e fondamentali dell’umanità, con un sound innovativo che fonde la musica classica a quella elettronica e contemporanea.

Oltre al pianoforte anche archi, percussioni, sintetizzatori e il basso elettrico che completano le opere dandone vita e movimento continuo.

Inoltre una “bonus track” interpretata dalla voce di Vito Stefanizzi conclude il disco, con il testo scritto dall’autore siciliano Giuseppe Capobianco.

L’appuntamento per l’ascolto del disco è Martedì 30 Aprile alle ore 20.30 presso la Biblioteca Comunale di Veglie in via Damiano Chiesa.

LEAVE A REPLY