La Prefettura di Lecce ritiene “apertamente inopportuno” installare maxi schermi per la finale del Campionato Europeo UEFA 2020

0
853

«Non  si  potrà procedere all’installazione sul territorio comunale di alcun maxi schermo nei luoghi pubblici se non con il dimostrato possesso di tutti i requisiti previsti in tema di prevenzione della diffusione della pandemia da  COVID 19»

AVVISO DEL SINDACO DI VEGLIE CLAUDIO PALADINI

IL SINDACO INFORMA LA CITTADINANZA

  • che in considerazione dell’evolversi della situazione di emergenza sanitaria ed in ossequio alle decisioni assunte in seno alla Conferenza Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, svoltasi presso la Prefettura di Lecce, secondo le quali si è ritenuto “apertamente inopportuno” procedere  all’installazione di  maxi schermi in occasione della finale del Campionato Europeo  UEFA 2020, non  si  potrà procedere all’installazione sul territorio comunale di alcun maxi schermo nei luoghi pubblici se non con il dimostrato possesso di tutti i requisiti previsti in tema di prevenzione della diffusione della pandemia da  COVID 19 e delle inerenti  autorizzazioni rilasciate dalla competente  Questura di Lecce anche  in tema di safety e security (Circolare Ministero degli Interni – luglio 2017);

Inoltre

INVITA

  • LA CITTADINANZA, in caso di auspicato esito favorevole della partita del 11.07.2021 per la nostra Nazionale di Calcio, ad evitare il formarsi di assembramenti del tipo cortei di tifosi e incontri spontanei nelle strade e nelle piazze se non con l’osservanza di tutti i requisiti previsti in tema di prevenzione della diffusione della pandemia da  COVID 19;

  • GLI OPERATORI ECONOMICI che intendessero  far visionare l’avvenimento sportivo in parola all’interno dei  propri esercizi, se a tal fine dotati di autorizzazione,  al massimo rispetto delle norme in  tema di  distanziamento  interpersonale, massimo numero di capienza  della struttura ed uso delle mascherine all’interno dei locali.

10 luglio 2021.

 

IL SINDACO

f.to. dott. Claudio Paladini

LEAVE A REPLY