Il Sindaco di Veglie Claudio Paladini esprime solidarietà alle attività commerciali oggetto di atti criminali

0
1606

 

Veglie – Il Sindaco di Veglie con un comunicato esprime la vicinanza dell’Amministrazione e della Cittadinanza alle attività commerciali di Veglie che hanno subito un attacco criminale nella notte tra l’1 e il 2 ottobre quando ignoti hanno esploso dei colpi di pistola.

In particolare,  gli  obiettivi dei criminali sono stati un  negozio di elettrodomestici in via Santo Spirito,  una concessionaria d’auto in via Salice ed uno studio professionale in via Mazzini. Quattro i proiettili esplosi contro la saracinesca del negozio di elettrodomestici e altrettanti hanno colpito le vetrate dell’autosalone, uno invece ha colpito lo studio professionale.

A conferma del legame tra gli eventi  è  l’arma utilizzata che è per tutti i casi una pistola calibro 7,65. I carabinieri della compagnia di Campi Salentina, che si stanno occupando delle indagini, hanno recuperato anche alcune ogive.

Veglie News

Di seguito il Comunicato del Sindaco di Veglie dott.  Claudio Paladini:

L’Amministrazione Comunale tutta e la cittadinanza esprimono solidarietà e  vicinanza ai concittadini titolari di attività produttive e professionali oggetto dei deplorevoli atti criminali avvenuti nella notte tra il 1 e 2 ottobre scorsi che suscitano preoccupazione e turbamento nella nostra comunità.
Si è certi che l’impegno delle Forze dell’Ordine porterà a piena verità  sull’accaduto.
Claudio Paladini, Sindaco Veglie

 

3 ottobre 2021

LEAVE A REPLY