CTAS di VEGLIE: Segnalata alle autorità competenti una grande discarica tra Veglie e Leverano

0
957

Il “Comitato Tutela Ambiente Salentino” (CTAS) di Veglie ha proceduto a segnalare alle competenti autorità la presenza di una mega discarica sita tra Veglie e Leverano, in località Saraceni

Comunicato del CTAS di Veglie:

VEGLIE / LEVERANO – Come si vede agevolmente nelle foto in calce all’articolo, la discarica non sta lì da qualche giorno. Si trova lì da anni. Ci hanno buttato di tutto: plastiche, materiale inerte, vetro, rifiuti domestici, materiale vegetale, pali in cemento presumibilmente utilizzati in ambito vitivinicolo, ecc.

In più vi si trovano numerose lastre di amianto. In condizioni critiche.

Nei pressi della discarica ci sono numerose attività agricole. E’ un’area di pregio, non solo naturalistico, ma anche antropico. Lì si trovano numerosi vigneti, campi coltivati ad ortaggi, uliveti. Nei paraggi si trova una grande masseria e diverse serre per la coltivazione di fiori.

Insomma, l’area è frequentata. Non solo da chi ci lavora. Lì ci passano ciclisti, podisti, gente che va a raccogliere le verdure selvatiche. E la salute di tutti, non solo di chi frequenta la zona, è a rischio. Oltre al rischio ambientale, che in casi come questi è di difficile stima.

Ora, lungi dal voler additare responsabilità diffuse del tipo “perché nessuno ci ha pensato prima a segnalare la discarica?” o, peggio, attribuire le responsabilità ai comuni, presumendo che conoscano perfettamente la situazione e latitino volutamente, quello che ci preme sottolineare è che si risolvi la faccenda. Punto. Nel più breve tempo possibile.

Sarà nostra cura informarvi, tramite i nostri canali, sull’andamento del procedimento amministrativo che siamo certi si aprirà per la pronta risoluzione della questione.

Auspichiamo che i cittadini segnalino la presenza di discariche abusive. Questa l’abbiamo scoperta praticamente per caso, esplorando le campagne. Dunque l’invito è rivolto a tutti: segnalate alle competenti autorità, comunicateci la presenza di criticità ambientali e noi del Comitato vi supporteremo e provvederemo, insieme a voi, a sollecitare gli organi competenti.

Il territorio salentino è nostro, tuteliamolo e amiamolo, per davvero.

Comitato Tutela Ambiente Salentino

28 settembre 2021

LEAVE A REPLY